Kameydo Plum Orchard – Utagawa Hiroshige

Kameydo Plum Orchard   Utagawa Hiroshige

A nord-est del Santuario Tenzin di Kameido, noto anche come Tempio Yusima Tenzin di Edo, si trovavano la famosa dimora delle prugne Saikean e il rinomato frutteto delle prugne Kameido Umeyasiki. Questa dimora era nota per l’abbondanza di susini. Questo posto era la residenza del mercante di kimono Isei Hikoemon.

Il più famoso è il susino a forma di drago, arrotolato in un anello sul terreno, si chiamava Garyubay.

L’altezza dell’albero raggiunse i tre metri. Lo spessore delle radici era di circa un metro e mezzo, scendevano sottoterra e poi, a distanza, uscivano formando un nuovo tronco. I rami scesero a terra e, intrecciati, si rialzarono.

Questo albero rappresentava Hiroshige, anche se a prima vista sembra che sia mostrato l’intero frutteto di prugne. Il territorio su cui cresceva la prugna era recintato ed era possibile contemplarlo senza entrare nel giardino. Fu questo foglio che ebbe un certo ruolo nella storia della pittura occidentale.

È noto che Vincent Van Gogh lo ha copiato, studiando le tecniche pittoriche dell’incisione ukiye-e. Cambiamenti significativi nella tavolozza dei colori non hanno subito incisioni tardive. È diventata più luminosa, più elegante. I fiori bianchi della prugna spiccano chiaramente contro il cielo rosso del tramonto.