Sofonisba prende una ciotola di veleno – Rembrandt Harmens Van Rhine

Sofonisba prende una ciotola di veleno   Rembrandt Harmens Van Rhine

Il dipinto “Sofonisba Accepts a Bowl of Poison” è un’opera giovanile di Rembrandt. Nelle vesti dell’eroina indovinato Ritratto della moglie dell’artista Saskia. Sofonisba in un abito lussuoso, non nascondendo il futuro della maternità, in gioielli di perle siede a un tavolo coperto da un tappeto, su cui giace un manoscritto.

Una cameriera in ginocchio le serve da bere in una ciotola ricavata da una conchiglia nautilus. Il gesto di Sofonisba può essere interpretato come accettante e allo stesso tempo proteggendo la vita originata da esso. La vecchia, in piedi nelle profondità nell’ombra, con un’espressione di tristezza comprensiva sta guardando questa scena: Sofonisba, non volendo adorare la vittoria di Scipione, preferiva bere il veleno.

Il narratore principale nella foto di Rembrandt diventa leggero. La figura più luminosa – l’eroina, la coppa nautilus in piedi di fronte a lei, come un fatale riflesso, ha una strana luminosità dorata-madreperla, affascinante e mortale.