Ritratto di mio padre con la pipa – Salvador Dali

Ritratto di mio padre con la pipa   Salvador Dali

Il padre di El Salvador era un uomo severo e autoritario, che per molti anni cercò di mandare suo figlio disubbidiente al punto di rinunciare a lui.

Anche se dopo un periodo di anni hanno recuperato per un po ‘, la loro relazione era sempre difficile. Dalì credeva che suo padre amasse il suo primo figlio, che morì prima della sua nascita. L’artista scrisse che “quando mi guardò, vide me e il mio gemello.

Ai suoi occhi, ero metà della stessa persona, metà di qualcosa di grosso”.

L’opera raffigura Dali Sr., seduta in abiti casual, con una pipa in mano. Nei ritratti precedenti, è raffigurato in un abito scuro ufficiale in una posa orgogliosa, guardando in lontananza. Queste differenze indicano che questo lavoro è più personale. La figura guarda lo spettatore con uno sguardo ravvicinato.

A causa della posizione della sua testa, crea la sensazione di condannare il suo pubblico.