Cavalli al portico – Adam Albrecht

Cavalli al portico   Adam Albrecht

L’artista e litografo di battaglia tedesco Adam Albrecht ha partecipato alla campagna di Napoleone contro la Russia come parte del 4 ° Corpo del viceré italiano Eugene Beauharnais.

Durante tutta la campagna, ha dettagliato il corso degli eventi in disegni e voci di diario, in cui, di regola, è stato direttamente coinvolto.

Dopo essere tornato in Francia, sulla base di numerosi schizzi che è riuscito a conservare, nonostante l’incredibile deviazione del ritiro, Adam crea una serie di 83 fogli riempiti con olio liquido su carta.

Nel periodo dal 1827 al 1833. sono stati litografati dall’autore. Il dipinto “Cavalli al portico” è considerato una delle migliori opere dell’artista e apparentemente si riferisce al periodo della permanenza dell’artista a Stoccarda, dove dipinse i cavalli arabi.