Bridge to Narni – Camille Corot

Bridge to Narni   Camille Corot

Camille Corot è tra i maestri più famosi della pittura di paesaggio del XIX secolo. Paesaggi Koro tranne il sottile senso della natura permeato di vera poesia.

Secondo la percezione poetica del mondo, Corot e Yesenin sono due anime gemelle. Il paesaggio di Corot è pieno di profonda espressività emotiva, in armonia con i sentimenti e le esperienze della persona. Dalle sue tele respira sincerità e spontaneità.

Corot era un artista progressista del suo tempo.

Con il suo lavoro ha lanciato una sfida ai monotoni paesaggi accademici, il cui stile tradizionale ha regnato in Francia all’inizio del XIX secolo. Avvicinandosi alla semplicità e alla discreta poesia del paesaggio rurale, Corot divenne un innovatore del suo tempo. Gli piaceva dipingere piccoli villaggi e piccole città sulle sue tele.