Ufficio del cotone di New Orleans – Edgar Degas

Ufficio del cotone di New Orleans   Edgar Degas

Essendo in America, Degas ha fatto per se stesso la scoperta che solo vivendo nel paese per un lungo periodo, si possono studiare le abitudini della gente, il “suo fascino”. Solo dopo, puoi iniziare a scrivere immagini, altrimenti, nelle sue parole, invece di arte ottieni “un mondo illustrato”.

Per qualche tempo, l’artista ha smesso di fare schizzi, studi, ma poi ha rotto questa impostazione disegnando l’immagine “The Cotton Trade Office in New Orleans”.

Nonostante la trama appaia spontanea, Degas non cambia se stesso: non esiste un dettaglio superfluo e ogni personaggio occupa una posizione scelta con cura dall’artista. “Indossando” lo staff dell’ufficio sullo sfondo in abiti neri, si è scoperto che crea un contrasto luminoso e sembra che le figure sporgano dall’immagine.

La tela raffigura lo zio e i fratelli di Edgar, uomini d’affari impegnati nel commercio. Sono stati i fratelli dell’artista a essere raffigurati qui in pose inattive, ma hanno guardato qui per un momento, dopo essersi riposati un po ‘, avrebbero dovuto ricominciare il loro lavoro quotidiano.

Un chiaro ritmo della composizione si ottiene attraverso l’alternanza di colori contrastanti in bianco e nero, ed è un’immagine vibrante strappata alla vita di tutti i giorni.