Napoleone sull’incrocio del passo di San Bernardo – Jacques-Louis David

Napoleone sullincrocio del passo di San Bernardo   Jacques Louis David

David – il fondatore del neoclassicismo francese, ha ripensato artisticamente gli standard del classicismo e li ha aggiornati in base all’epoca. Ardente rivoluzionario, un sostenitore della Rivoluzione francese, fedele a Napoleone e che credeva di essere in grado di dare al mondo ciò di cui aveva bisogno.

“Napoleone sul Passo del San Bernardo” – il quadro è completamente messo in scena. Non è scritto per trasmettere la realtà storica e ricordarti come tutto è stato – è stato creato per esaltare ancora di più Napoleone, per far risplendere la sua immagine. Il cavallo si è allevato.

Lei piange nel vento.

Con un gesto regale, Napoleone indica la direzione in cui dovrebbe andare il suo esercito. Sotto gli zoccoli di un cavallo, su pietre che non sono più come un piedistallo, i nomi vengono eliminati: “Annibale”, “Carlo Magno” e “Napoleone” – grandi comandanti che andarono in questo modo.

La solennità e il pathos dell’immagine sono dovuti al suo scopo. Deve essere tale perché Napoleone deve essere un formidabile gigantesco su di esso, un conquistatore, davanti al quale re e paesi si inchinarono.

In effetti, tutto era un po ‘sbagliato. Napoleone catturò l’Italia, giusto. Si recò da lei attraverso il passo del San Bernardo, perché da lì era meno atteso. Non è mai venuto in mente a nessuno che avrebbe guidato le sue truppe attraverso i passi. Ma non c’era solennità in questo – al contrario.

L’esercito affondò nella neve. Le pistole, prese dalle ruote, venivano tirate dalle persone sulle slitte: nessun bestiame poteva sopportare il tempo. Molti soldati sono morti per il freddo.

Lo stesso Napoleone una volta quasi morì: il mulo inciampò su un ripido pendio e il comandante quasi volò nell’abisso. Fu una grande marcia, e l’immagine di David mostra la sua essenza interiore, nascondendosi dietro la teatralità delle spalle, dietro la ferocia delle nuvole, quanto sangue e congelamento lasciarono Napoleone su quel passo.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 2,50 out of 5)