Casinò a Nizza – Raoul Dufy

Casinò a Nizza   Raoul Dufy

Casino de la Jette a Nizza appare spesso nei dipinti e nei disegni di Dufy. Dopo la morte dell’artista nel 1953, un dipinto incompiuto si trovava sul suo cavalletto nel suo studio, che includeva anche questo casinò. L’artista ha scritto questo edificio dalla memoria, poiché è stato distrutto durante la seconda guerra mondiale.

Dopo la guerra, in questo luogo fu eretto un edificio moderno.

L’architettura del casinò differiva dall’eclettismo, che molti trovavano insipido, ma Dufy, al contrario, lo considerava divertente e spiritoso. Gli piaceva anche l’atmosfera che regnava all’interno del casinò. Questa immagine è stata creata nel 1936, anche prima della distruzione dell’edificio del casinò.

Molto probabilmente l’artista ci ha lavorato in studio, realizzando solo i primi schizzi della vita. Durante questo periodo, Dufy non ha lavorato a lungo all’aperto. Dopo aver deciso la composizione dell’immagine, la scrisse molto rapidamente, ma, di regola, a casa, lontano dagli occhi degli altri.