Vista dell’argine del palazzo dalla fortezza di Pietro e Paolo – Fedor Alekseev

Vista dellargine del palazzo dalla fortezza di Pietro e Paolo   Fedor Alekseev

Il più grande rappresentante della pittura di paesaggio dell’inizio del XIX secolo F. Ya. Alekseev fu chiamato il “Canaletto russo” in onore dell’artista italiano, il maestro del paesaggio urbano del XVII secolo.

“Veduta dell’argine del palazzo dalla fortezza di Pietro e Paolo” – una delle opere più famose del pittore. Panorama del palazzo Il terrapieno di San Pietroburgo è maestoso e monumentale. Gli edifici che sovrastano la Neva incatenati al granito si riflettono nella superficie liscia speculare dell’acqua e un cielo alto sopra la barca che scivola lungo il fiume.

In primo piano a sinistra è il muro della Fortezza di Pietro e Paolo, sullo sfondo a destra, sulle rive della Neva, si trova il Palazzo di marmo con un edificio per uffici. Alla sua sinistra si trova la casa dei principi Baryatinsky e il palazzo del contrammiraglio X. de Ribas, poi il giardino estivo, riconoscibile per la sua recinzione forgiata. Per il suo lavoro “Veduta dell’argine del palazzo dalla fortezza di Pietro e Paolo” Alekseev ha ricevuto il titolo di accademico.