Vicolo della castagna in Saint Cloud – Alfred Sisley

Vicolo della castagna in Saint Cloud   Alfred Sisley

Chestnut Alley in Saint-Cloud [1867] Questa è una delle poche opere sopravvissute di Sisley. Tutti gli altri sono scomparsi durante la guerra franco-prussiana, quando l’artista fu costretto a fuggire da Parigi, lasciando tutti i suoi beni.

La “genealogia” del quadro è facilmente rintracciabile: risale ai paesaggi “musicali” elegiaci di Camille Corot, che ha affascinato la giovane Spelle. Una colorazione simile, un silenzio, un vento che soffia quasi chiaramente, un contatto particolarmente intimo con l’immagine – tutto quanto sopra parla a favore di questa affermazione.