Tre donne nella chiesa – Wilhelm Leibl

Tre donne nella chiesa   Wilhelm Leibl

Wilhelm Leibl appartiene al numero di pittori tedeschi in una direzione realistica. Ha studiato all’Accademia delle arti di Monaco a Piloti, poi ha vissuto a Parigi, l’arte di G. Courbet ha avuto una forte influenza sul suo lavoro, l’artista ha anche vissuto la passione per la pittura di vecchi maestri: Van Dyck, Rubens, Holbein. Di ritorno da Parigi nel 1870, Label lavorò nei villaggi dell’Alta Baviera.

Dipinge scene domestiche in interni e paesaggi, ritratti.

Durante questo periodo, il pittore era interessato principalmente alla caratteristica di trasferimento dell’aspetto dei modelli. Le immagini successive sono scritte con grande lirismo, senza sottolineare l’enfasi nelle immagini contadine. Un esempio è il dipinto “Tre donne nella chiesa”, il cui tema è anche la vita contadina dell’Alta Baviera.

Altre opere famose: “Autoritratto”. 1896. Galleria d’arte, Dresda; “Ritratto dell’artista P. Ciney-Mersch”.

1869. Museo delle Belle Arti, Budapest; “Hunter”. 1876.

Musei statali, Berlino; “Politici del villaggio”. 1876-1877. Collezione O. Reinhart, Winterthur; “Coppia nervosa”. 1876-1877.

Shtedelevsky Art Institute, Francoforte sul Meno.