Tea Jitzygatyaya (“Negozio del nonno”) a Meguro – Utagawa Hiroshige

Tea Jitzygatyaya (Negozio del nonno) a Meguro   Utagawa Hiroshige

Dalla collina, passando lungo Magurogawa, una vista sulle risaie e sul Monte Fuji. Qui si trovava il famoso tempio dedicato a Fudo-Meo. Il terreno di Meguro era anche famoso per il fatto che il Monte Fuji era ben visto da qualsiasi punto.

Sul pendio di Tyayadzak, tra i pini rossi giapponesi, c’era un padiglione del tè chiamato Fujimityaya. Aveva una bellissima vista di Fuji, quindi la sala da tè prese il nome. Anche la storia di una visita alla sala da tè del terzo shogun Iemitsu durante la sua falconeria è legata a lei.

Iemitsu rimase qui per un po ‘e sua moglie lo consacrò. In commemorazione di questa visita, la casa da tè fu chiamata “Jidzigatya”.

Nell’incisione, è raffigurato a destra. Aveva una vista delle risaie della pianura alluvionale, che il viaggiatore e il cavallo attraversano. All’orizzonte, ai piedi del Fuji, è visibile la catena montuosa di Tanzawa. Sulla sinistra in primo piano si trova il monte Oyama. La banda di nebbie ai piedi di Fuji alla fine dell’edizione è leggera come la montagna stessa.

Gli abiti dei viaggiatori che ammirano la splendida vista di Fuji sono dipinti in colori più scuri e si stagliano sullo sfondo delle risaie della pianura alluvionale.