Soul Catching – Adrian Van de Venne

Soul Catching   Adrian Van de Venne

I pescatori sul fiume stanno cercando di far affogare una persona – centinaia di persone stanno guardando questo strano pescato dalla riva.

I contemporanei dell’artista capiranno immediatamente il significato di questa scena straordinaria, anche senza tener conto dei motivi biblici. La storia raffigurata nella foto è una chiamata di Gesù ai suoi discepoli: “Ti farò pescatori di uomini”. Adrian Van de Venne ha trasformato questa storia in forma e adattata alla moderna situazione religiosa e politica.

A quel tempo c’erano frequenti conflitti religiosi e battaglie per influenza politica. I cacciatori di anime degli annegamenti sono protestanti e cattolici. Questa teoria è confermata dai sostenitori dei pescatori, raffigurata sulla riva.

Sulla sinistra ci sono i cittadini dei Paesi Bassi settentrionali con lo stadhouder Moritz Nassau, suo fratello Frederick Hendrik e i loro alleati, raffigurati dietro il ramo di un arancio.

Probabilmente, tra i protestanti, situato di fronte, c’è un autoritratto dell’autore.

Sulla destra è il sud cattolico con l’arciduca Alberto e sua moglie Isabella, il comandante spagnolo Spinola, così come il papa, che è portato dai cardinali. Si può vedere immediatamente da quale parte l’autore: sul lato dei protestanti le foglie crescono sugli alberi, e sull’altro lato svaniscono.

I protestanti, a sinistra, sono catturati con l’aiuto della Bibbia e la fede, la speranza e l’amore, come è scritto sulle reti. I cattolici guidati da un vescovo vengono catturati con l’aiuto di inni e vasi della chiesa a prua e nelle parti di poppa della barca.