Snow Maiden – Mikhail Vrubel

Snow Maiden   Mikhail Vrubel

Il noto grande post-impressionista russo Mikhail Vrubel ha usato una speciale tecnica pittorica che stupisce i ricercatori e gli intenditori delle sue opere.

Un’attenta selezione di colori, una colorazione intensa, trame fantastiche delle sue opere regalano allo spettatore emozioni completamente soprannaturali. Molte opere di Vrubel sono collegate all’immagine di Nadezhda Ivanovna Zabela. Era la sua musa ispiratrice, collegava molto l’artista e l’attrice, molte volte la dipingeva sulle sue tele.

Il modello per l’immagine della fanciulla di neve nella foto con lo stesso nome era anche Nadezhda Zabela. Questa è una delle immagini più colorate dell’attrice. Capelli sciolti, occhi leggermente coperti, sorriso appena percettibile: è chiaro che questa immagine fa appello soprattutto all’artista.

La favolosità della foresta invernale trasmessa nella foto è stata sorprendente perché l’artista ha usato i toni bluastri per dipingere le ombre. Snow Maiden sullo sfondo di rami di abete coperti di neve soffice, sembra una hostess, non ha paura né del freddo né dell’oscurità.

Durante la sua vita, l’artista non ha mai smesso di trasformare l’immagine di sua moglie, non solo nei dipinti, ma anche nella vita. Mikhail Vrubel ha costantemente aggiornato il suo guardaroba, aggiungendo diversi colori ad esso. Nadezhda Ivanovna aiutava sempre suo marito a trovare ispirazione.