Senza proprietario – Vladimir Makovsky

Senza proprietario   Vladimir Makovsky

Vladimir Egorovich Makovsky è uno degli artisti più famosi e importanti del suo tempo. Era un membro della Society of the Wanderers e cercava di mostrare la realtà della vita moderna. Tutto ciò che ha ritratto nelle sue opere.

L’immagine “Senza padrone” mostra il comportamento dei servi quando il proprietario è assente. Vediamo una stanza bella, lussureggiante e ricca. Pareti verde brillante con una specie di motivo astratto, Quadri in costose cornici dorate, Bouquet con eleganti piume.

Suggestivi anche i mobili in legno massiccio con rivestimento in pelle e una bellissima luce notturna sul tavolo.

Nel mezzo dell’immagine la figura della cameriera colpisce l’occhio con una macchia rossa brillante. Si sedette su una sedia in una forma reclinabile. Un grembiule bianco è legato sopra i suoi vestiti. In una mano tiene un sigaro, che appartiene chiaramente al proprietario, e l’altra mano, stanca per terra. In lei uno straccio con cui si asciugò la polvere.

Sul pavimento accanto a lei, tutto questo lusso è diluito da una paletta con immondizia.

La cameriera si dedica ai sogni e si vede nel ruolo di padrona. Sta riposando sui suoi lussuosi mobili in un’enorme casa ricca. Forse un giorno simile arriverà, ma per ora questo è solo un sogno e dovrà tornare al lavoro presto.