Senna vicino a Bougivalm – Alfred Sisley

Senna vicino a Bougivalm   Alfred Sisley

Nei primi dipinti di Sisley, si sentì l’influenza di Daubigny. In futuro, fu colpito dal lavoro di Corot. Ma nel tempo, il nuovo approccio all’immagine della natura, che l’artista ha osservato nelle opere dei suoi amici, e soprattutto, Monet, ha iniziato a cambiare un po ‘il suo stile.

A poco a poco, nelle opere di Sisley, lo striscio divenne più nitido e più contrastante, portando note più sicure ma tristi, e la tenerezza e il lirismo suonarono non così brillanti e pronunciati.

Ad esempio, la tela “Sena under Bougival” evoca emozioni ambivalenti. Il suo lato sinistro rappresenta un piccolo terrapieno con alberi verdi che tirano i loro rami verso il cielo. Un giovane si trova all’ombra delle corone, osservando gli yacht e le barche ormeggiate proprio lì.

L’intera composizione di questa parte porta un leggero umore lirico e contemplativo, che contrasta nettamente con il lato destro della tela. C’è un cielo grigio, cupo, ripetuto in riflessione, e alcune case sull’altra sponda del fiume, chiaramente distinte sullo sfondo del cielo nuvoloso senza fine. Questo paesaggio acquatico è freddo, sente la triste stanchezza dell’autore.