Ritratto di una ragazza – Juan de Flandes

Ritratto di una ragazza   Juan de Flandes

Juan de Flandes – pittore spagnolo, uno dei maggiori rappresentanti del Rinascimento, era olandese. Il suo soprannome indica l’origine e il vero nome rimane sconosciuto.

Le Fiandre erano un’artista alla corte della regina Isabella. Nelle opere delle Fiandre si può avvertire l’influenza del Rinascimento settentrionale, in particolare la somiglianza con le opere di Jan van Eyck, Hugo van der Goes e Michel Zittov. Le sue opere rispecchiano le caratteristiche tipiche del ritratto olandese del XV secolo: attenzione alla personalità umana, alla sua profondità spirituale e psicologica, trasmessa con una plasticità ed espressività uniche.

Si ritiene che le Fiandre abbiano dipinto diversi ritratti di rappresentanti della dinastia spagnola al potere.

I pennelli del maestro appartengono anche a questo adorabile ritratto di Pogrudny di una giovane principessa spagnola, forse Catalina d’Aragona. Il bocciolo di rosa non aperto nella mano della ragazza – l’emblema Tudor – simboleggia la sua purezza. Con ogni probabilità, il ritratto è stato scritto alla vigilia del suo fidanzamento con Arthur, il Principe di Galles.