Ritratto di un giovane – Andrea del Sarto

Ritratto di un giovane   Andrea del Sarto

Andrea del Sarto non prestò la dovuta attenzione al genere del ritratto, ma invano, perché in esso poteva raggiungere vere vette. I pochi ritratti della sua opera che sono arrivati ​​a noi invariabilmente incantano lo spettatore con la sua profondità.

Il ritratto di un giovane appartiene ai ritratti più famosi del pennello di Andrea “, 1515-16, per lungo tempo irragionevolmente considerato l’autoritratto di un maestro. Esternamente, è estremamente semplice. Ma l’uso sapiente di luci e ombre consente all’artista non solo di modellare autorevolmente la forma, ma anche psicologicamente psicologicamente l’immagine della gioventù.

Il suo viso è diviso in due metà: luce e oscurità. E questa divisione enfatizza l’intensa vita spirituale del modello, dà all’apparenza di un giovane un po ‘di severità e misteriosità.