Ritratto di Savva Mamontov – Mikhail Vrubel

Ritratto di Savva Mamontov   Mikhail Vrubel

Il commerciante Savva Ivanovich è comodamente seduto su una sedia, come se ora iniziasse una conversazione d’affari. Look presentabile Savva Ivanovich testimonia il gusto raffinato di Vrubel. Questa stanza è uno studio in cui i mammut lavorano.

Il filantropo è così severo che, secondo l’opinione dei ritrattisti, sembra un eroe russo. L’iperbolicità e l’espressione si aggiungono al lavoro, l’obiettivo principale di Vrubel. Esprime la disposizione di un imprenditore, come quella di uno zar, questo è evidente se vedi lo sguardo di Savva Ivanovich.

Individualità e severità sono presenti nell’immagine di Mamontov, l’artista non si ferma al trasferimento di emozioni e stati d’animo.

Il capolavoro di Mikhail Vrubel è la perfetta espressività della struttura creativa del pittore. Dopo aver creato l’immagine del patrono delle arti, Mikhail Alexandrovich incarnava il progetto dei suoi pensieri e delle sue immagini. Non sempre la natura potrebbe avvicinarsi a lui.

Non perché fosse schizzinoso sull’aspetto di una persona. No, questo era dovuto alla sua irrequietezza e velocità, quindi il ritratto dell’orgoglioso Savva Ivanovich non era finito. L’obiettivo principale di Mikhail Vrubel è quello di trasmettere allo spettatore un flusso di sentimenti e interessi, non solo del mondo reale, ma anche dell’anima.