Ritratto di Carlo V sulla sedia – Tiziano Vechelio

Ritratto di Carlo V sulla sedia   Tiziano Vechelio

Dipinto di Tiziano Vecellio “Ritratto di Carlo V”. La dimensione del dipinto è di 205 x 122 cm, olio su tela. I ritratti di Tiziano sono notevoli in quanto continuano e approfondiscono la linea realistica del ritratto rinascimentale.

Ciò è particolarmente evidente nel ritratto di Carlo V. seduto su una poltrona, che non è affatto il predecessore del ritratto ufficiale barocco cerimoniale. Colpisce con un realismo spietato, con il quale l’artista analizza il mondo interiore di una persona, le sue proprietà come persona e come statista. Con ciò ricorda i migliori ritratti di Velasquez.

La forza colorata delle caratteristiche di questa persona complessa, crudele, ipocrita, astuta e allo stesso tempo volitiva e intelligente si distingue per l’integrità plastica e la luminosità pittorica.