Ragazza con i capelli scuri – Lucien Freud

Ragazza con i capelli scuri   Lucien Freud

Il dipinto dell’artista inglese Lucien Freud si chiama “La ragazza con i capelli scuri”. A volte, guardando il volto raffigurato nel ritratto, emerge il pensiero che appartiene a una persona ingannevole o malvagia. O spiritualmente ricchi: ci sono persone così.

Nel nostro caso, questa faccia è molto probabilmente una ragazza sportiva, che si trova spesso in un cortile vicino o in strada. Con esso, probabilmente, i ragazzi vogliono essere amici. Niente di speciale, ma gli occhi grandi e puliti sono buoni, non offuscati dal vizio, soffrono di amore non corrisposto o offesa immeritata.

Se si ritiene che gli occhi siano uno specchio dell’anima, allora questa ragazza ha un’anima che sembra una fresca sorgente di montagna.