Proprietario terriero mattutino – Alexey Venetsianov

Proprietario terriero mattutino   Alexey Venetsianov

Questa foto è stata esposta nella stessa mostra del “piano di trebbiatura”. Il suo Venetsianov fu presentato in dono all’imperatore Alessandro I. Durante questi anni, sotto il patrocinio imperiale, la Galleria delle opere d’arte della scuola russa fu creata nell’Ermitage. “The Landowner’s Morning” è stata una delle prime tele inserite in questa collezione.

In “Note domestiche”, P. Svinin ha risposto alla nascita di nuovi dipinti di Venetsianov: “Infine, abbiamo aspettato l’artista”, ha scritto, “che ha trasformato il suo meraviglioso talento in un’immagine di uno domestico, per rappresentare gli oggetti intorno a lui, vicini al suo cuore e al nostro, e assolutamente avuto tempo in questo… “. In un certo senso era un’immagine, ma Svinin ha centrato il punto allo stesso tempo. Venetsianov ha davvero ritratto qui “oggetti che lo circondano”, o piuttosto la sua casa a Safonkov.

Un “proprietario terriero” ha scritto da sua moglie, oscurando deliberatamente il suo viso, per “imbrattare” la somiglianza e non distruggere la tipicità della scena di genere. Questa “battitura” fa sì che i critici d’arte paragonino la “Mattina del proprietario terriero” con i dipinti rurali di “Eugene Onegin” di Pushkin. Parlano della comune semplicità di due maestri contemporanei, della “cattura” dello spirito dell’epoca, dell’effetto della “finestra aperta”.

Tecnica sostenibile utilizzata dall’artista – costruzione di prospettive con l’aiuto di assi del pavimento. La prospettiva per Venetsianov è un concetto globale; non se ne dimenticò nemmeno quando scrisse teste umane. “Interior” è una delle caratteristiche più importanti di molti dipinti veneziani.

The Landowner’s Morning non fa eccezione: l’autore riproduce amorevolmente mobili in mogano, caratteristici degli anni 1820. La tavolozza di Venetsianov a volte sembra monotona, ma in questo lavoro la sua pittura a colori è sorprendente. Costruendo coerentemente la combinazione di colori in contrasto con i toni rosso-marrone e verde, dimostra la sua abilità cromatica per motivi di visibilità.