Port Gulfar. Belle Ile – Claude Monet

Port Gulfar. Belle Ile   Claude Monet

Il paesaggio appartiene a una serie di dipinti del 1886, dipinti a Belle – le-sur-Mer, ma a giudicare dalla data, completata a Giverny, al suo ritorno dall’isola. Creste di rocce, onde che si infrangono sulle scogliere sono interpretate in altre opere della serie in modo diverso.

Questa composizione provoca una sensazione di spazio chiuso in cui i riflessi verdi sulla superficie del mare, come se cedessero a un flusso continuo, ma non troppo turbolento, si innalzano fino alle monumentali scogliere, attirando l’occhio dello spettatore verso il cielo coperto di nuvole.

Nella foto c’è una certa oscurità e monumentalità, che è tipica per le opere del 1880. – gli anni di transizione dall’arte più diretta, visiva e meno emotiva del precedente decennio impressionista all’arte espressiva della futura realtà mutevole.