Natività della Madonna – Bartolome Esteban Murillo

Natività della Madonna   Bartolome Esteban Murillo

L’iconografia della Vergine, Maria a Murillo è tradizionale. Ma, a quanto pare, l’artista non si sentiva angusto per le rigide cornici canoniche, poiché ciascuna della sua Vergine Maria non è come l’altra.

In questo caso, tutte le immagini della Vergine, che appartengono alla sua mano, hanno caratteristiche comuni – una somiglianza sfuggente nel contesto degli occhi, i contorni del naso e della fronte. Osservando attentamente questi volti, scopriamo che la Madonna Murillo è sempre originaria dell’Andalusia.

In queste “Madonne di Siviglia” si incarnava la fede ingenua e ardente caratteristica del popolo spagnolo. Distinguiamo l’atteggiamento del maestro nei confronti dell’immagine della Vergine Maria e il fatto che non solo abbia scritto la “tradizionale” Madonna, ma anche “illustrato” le diverse fasi della sua vita. Qui puoi vedere “Natività della Vergine”, “Sollevare la Vergine Maria” e “Immacolata Concezione”.