Madonna del Popolo – Federico Barocci

Madonna del Popolo   Federico Barocci

L’origine del barocco è chiaramente visibile nel dipinto di Federico Barocci, che ha creato grandi tele espressive dal punto di vista emotivo con molti personaggi e una composizione complessa. Questa arte fiorì nella Roma papale nell’epoca della Controriforma, quando la Chiesa cattolica cercò di rafforzare la sua posizione in tutti i modi e desiderò un potente dipinto che facesse appello ai credenti.

Barochchi raffigura Cristo, davanti al quale la Madre di Dio si inginocchia e prega il Figlio per l’umanità.

Qui sotto si affollano persone di ogni genere: uno storpio, un musicista cieco, una nobile signora signore con bambini, una donna semplice con un bambino. Nell’immagine è stato trovato il tema delle “sette opere di misericordia” che, secondo gli insegnamenti della Chiesa cattolica, portano alla salvezza. Pertanto, ad esempio, ecco un ragazzo riccamente vestito che fa l’elemosina ai poveri.

L’intera immagine è piena di movimento, l’architettura sullo sfondo è stranamente spostata nello spazio, dando l’impressione di qualcosa di illusorio. Questa caratteristica era anche caratteristica del manierismo, una tendenza da cui è cresciuto anche il barocco.