Madonna col Bambino su un trono con i santi Pietro e Paolo – Dirk Bouts

Madonna col Bambino su un trono con i santi Pietro e Paolo   Dirk Bouts

Madonna col Bambino sul trono con i santi Pietro e Paolo – il lavoro di un periodo maturo del maestro, ma rifletteva i punti di forza e di debolezza delle barche. Nell’opera, esattamente in conformità con la riduzione prospettica, le diagonali sono allineate: il baldacchino sopra il trono della Madonna, la sedia del trono stesso, il suo podio e il pavimento a scacchi. Convergono tutti in un punto al centro dell’immagine.

La Vergine Maria siede su un trono, immobile e dritto. Il tipo del suo viso ricorda le immagini di Rogier van der Weyden. Ma Madonna a Boutsa è calma e riflessiva, come se avesse superato la tensione emotiva.

Con una mano, tocca il libro tenuto da San Pietro, e l’altra tiene il Bambino che tira le penne sul fiore del garofano nelle mani di San Paolo. Questi dettagli sono simbolici nel lavoro. Quindi, il libro nelle mani di San Pietro è un libro di destini, il garofano è un simbolo dell’ascensione al cielo.

Gli apostoli sono così impegnati con ciò che sta accadendo che hanno messo da parte i loro attributi immutabili: la chiave di San Pietro e la spada di San Paolo. In questa piccola tela, Bouts è riuscito a raggiungere la completa armonia nell’immagine dello spazio chiuso e del paesaggio, della natura e dell’uomo.