Madonna col Bambino e angeli – Anthony Van Dyck

Madonna col Bambino e angeli   Anthony Van Dyck

Molte prime immagini di van Dyck sono scritte su argomenti religiosi). Tuttavia, il picco dei temi religiosi nella sua opera cadde negli anni 1627-32, quando l’artista creò una serie di grandi immagini d’altare. La tela “La visione di Sant’Agostino”, ad esempio, scrisse appositamente per la chiesa di Sant’Agostino ad Anversa.

Van Dyck possiede anche una serie di dipinti religiosi di piccole dimensioni acquisiti da privati. Molto spesso l’artista ha raffigurato la Vergine con il bambino, come sulla tela “Madonna con neonato e angeli”. Van Dyke era un cattolico devoto, e questo spiega l’alta intensità emotiva dei suoi dipinti religiosi.

Tuttavia, dopo essersi trasferito nell’Inghilterra protestante, dove tali soggetti non avevano alcuna richiesta, l’artista ha lasciato quasi completamente questo genere.