Little Park – Jean Honore Fragonard

Little Park   Jean Honore Fragonard

Per molto tempo, gli storici dell’arte non sono riusciti a decidere dove si trovasse il “piccolo parco” scritto da Fragonard. Questi dubbi topografici dimostrano perfettamente i cataloghi della Collezione Wallace pubblicati in varie occasioni. Quindi, nel catalogo, apparso nel 1900, si dice che l’immagine mostra la foresta di Fontainebleau vicino a Parigi.

Nel catalogo del 1903, lo stesso luogo è evasivamente chiamato “Villa Romana”, e nel catalogo del 1913 questa immagine è chiamata “Giardini di Villa d’Este a Tivoli”.

Sotto questo titolo, l’immagine esisteva da oltre mezzo secolo, ma nel catalogo del 1989 appare anche come “Little Park”. L’incisione di Fragonard è anche chiamata allo stesso modo, con lo stesso paesaggio.

Negli ultimi anni si è spesso sostenuto che in entrambe le opere l’artista non rappresentava un luogo specifico, ma un paesaggio immaginario, molto probabilmente ispirato ai ricordi dei felici mesi che il giovane Fragonard trascorse nell’estate del 1760 a Villa d’Este a Tivoli.