Lezione di musica – Frederick Leighton

Lezione di musica   Frederick Leighton

Nella seconda metà del XIX secolo in Europa, la moda dei dipinti “orientali”. La richiesta di tutto ciò che è “orientale” è cresciuta rapidamente. Gli artisti, tuttavia, non perseguivano la precisione etnografica durante la scrittura di scene orientali.

Le eccezioni a questa regola erano rare. Di solito i pittori descrivevano il mondo orientale non com’era nella realtà, ma come era voluto dagli europei.

Leighton ha definito le immagini di questo tipo “affronto”. Tuttavia, questo atteggiamento non gli ha impedito di scrivere allo stesso modo. “Frank trash” ha venduto bene, il che ha permesso all’artista di rimborsare le spese di viaggio in Medio Oriente. Una “lezione di musica”, tuttavia, è difficile da considerare come un lavoro di hacking, sebbene possa piuttosto essere definita in costume piuttosto che una scena orientale.

Gli abiti orientali, in cui qui sono vestite le modelle, apparentemente furono acquistati da Leighton nel 1873 a Damasco. Ricordando quel viaggio, il missionario William Wright, che ha accompagnato Leighton, ha scritto: “Abbiamo visitato diversi negozi che vendono tessuti costosi e abiti orientali.

Quel giorno, Leighton tornò in albergo con una pila di abiti e ricami d’argento e d’oro. “La ragazzina dai capelli rossi che vediamo nella foto è Copies Jilkraist, una giovane modella che ha posato per molti artisti e fotografi. Successivamente Connie è diventata attrice di una sala da musica e Nel 1892 sposò il conte di Orkney e lasciò il palco per sempre.