Ercole – Albrecht Durer

Ercole   Albrecht Durer

Nell’incisione “Ercole” Albrecht Dürer incarnava il tema mitologico. L’artista ha raffigurato una scena burrascosa. Qualcuno in costosa armatura è steso a terra.

Una libbra di ferro senza valore sembra essere il suo guscio e l’elmo. Le sue mani caddero impotenti a terra: una con una spada e l’altra con un pugnale.

Un potente uomo seminudo calpesta il piede con disprezzo. Gli abiti del vincitore sono la pelle del cinghiale, il randello è l’osso. Disperati, le mani di una ragazza sono avvolte intorno alla sua testa e una vecchia mezza nuda arrabbiata ha sollevato la mascella del suo asino sopra di lei.

Sembra che si senta il fischio dell’aria, che ora suona un colpo terribile.

La confusione dei rami che scagliano quasi tutto il fogliame diventa nera nell’aria, la superficie del lago è calma. Un vento debole soffia la vela diritta della nave. Sembra un castello assonnato.

La sonnolenta tranquillità del paesaggio, la sua brillante chiarezza rendono il combattimento che è appena stato completato ancora più drammatico, rendono ancora più forte il motivo della punizione.