Demone volante – Mikhail Vrubel

Demone volante   Mikhail Vrubel

Come molte opere del maestro, il quadro è rimasto incompiuto. Il maestro ha lavorato bene per lo sfondo, che è un tipico paesaggio caucasico. Per quanto riguarda la figura del demone stesso, è così impreciso che l’idea dell’autore può essere solo indovinata.

Il lavoro è sostenuto dal colore aspro dei toni del marrone e dello zolfo. L’atmosfera di ansia e incombente tragedia creata dall’autore. Il demone si sta muovendo lungo lo stretto spazio tra cielo e terra. È già limitato nei movimenti e in seguito sarà completamente sconfitto.

La trama delle pieghe del capo dell’eroe è superba, ma i contorni del corpo sono solo schematicamente delineati.

Il maestro ha cercato di raggiungere l’armonia tra la figura del demone e il paesaggio circostante. Per l’artista, il demone è un simbolo di opposizione a tutto, ribellione e coraggiosa protezione delle proprie convinzioni, contrariamente a tutte le autorità. Libertà: la cosa principale per il maestro nel suo eroe.

Toni marroni – un riferimento al piumaggio di un’aquila.

Le ragioni per le quali l’autore ha lasciato incompiuta l’opera, sono rimaste sconosciute. Forse il maestro non ha trovato un’idea abbastanza profonda per la tela, o ha considerato la trama in sé piuttosto semplicistica. È noto che tra un anno l’artista tornerà all’immagine di un angelo caduto.