Danza rotonda nel villaggio – Alexei Savrasov

Danza rotonda nel villaggio   Alexei Savrasov

Savrasov è uno dei grandi artisti del XIX secolo. Ha lasciato un lavoro inestimabile per il nostro paese. La formazione del suo lavoro è arrivata all’alba del genere paesaggistico in Russia. Le scoperte sono sempre difficili.

Un passo non giusto e si dimenticheranno di te per sempre, come artista. Il dipinto fu dipinto da Savrasov nel 1873-1874 in olio su tela. Lo stile nella pittura è realismo.

Genere – pittura di genere.

Ma Savrasov, come Shishkin, non poteva solo riflettere nel loro lavoro un amore per i loro motivi nativi, ma anche portarlo allo spettatore. Sulle trame delle loro tele sono state scritte molte poesie e prosa. Questi artisti hanno glorificato la bellezza della natura russa e la forza dell’anima della nostra gente.

Le tele di Savrasov sono note a tutti nel nostro paese. L’immagine “The Rooks Have Arrived” è ancora nota dal corso di letteratura scolastica. L’opera “Round dance in the village” mostra allo spettatore la semplice vita rurale dei secoli passati.

I giovani ragazzi e le ragazze trascorrevano il loro tempo a condurre danze rotonde, cantando canzoni, saltando incendi.

Gli anziani si sedettero e si rallegrarono dei ragazzi allegri, ricordando i loro giovani anni. I vestiti del popolo russo erano semplici, ma molto belli. Il prendisole di ogni donna o il caftano maschile era ricamato con motivi fatti a mano.

Erano tutti diversi l’uno dall’altro. I vestiti erano modesti, ma molto carini e luminosi. Le ragazze indossavano ghirlande e i ragazzi erano impegnati nella scultura del legno.

Tutto in questa vita era semplice e romantico.

Savrasov era pieno di amore per la cultura e la natura russe. Le sue tele riscaldano l’anima e mi rendono triste per i tempi passati senza un ritorno. In quei tempi in cui non c’era aggressività, piombo e rabbia.

Savrasov ha sapientemente trasmesso l’atmosfera sulle sue tele. I suoi esempi in pittura hanno reso la trama realistica.

Savrasov ci ha lasciato il suo lavoro, così da poter capire quanto fosse bella la vita nei villaggi russi. La tela è conservata nella galleria statale di Tretyakov. Mosca.