Cattedrale dell’Assunzione. Porta sud – Vasily Polenov

Cattedrale dellAssunzione. Porta sud   Vasily Polenov

I. Repin definì Polenov un architetto nato, ricordando come egli, come amico dell’Accademia, componesse alcuni studenti affini del dipartimento di architettura del programma per il quale ricevevano medaglie.

In modo particolarmente vivido queste inclinazioni dell’artista si manifestarono durante la creazione di schizzi “Cremlino” per un quadro incompiuto “La tonsura di una principessa inadatta” – come “Cattedrale dell’Assunzione. Porta sud” e “Palazzo Terem. Vista esterna”, 1877.

Probabilmente, l’amicizia di Polenov con S. Mamontov e i suoi sostenitori, che sognavano la rinascita dell’antica architettura russa, non passò per nulla.

Più tardi, ad Abramtsevo, Polenov ebbe l’opportunità di realizzare i suoi talenti stilistici già nello studio di architettura, quando mano nella mano con V. Vasnetsov era impegnato nella costruzione e nella decorazione della Chiesa del Salvatore. Il maniero “Borok” è stato costruito anche su progetti dell’artista. Sorprendentemente, nel progetto della Big House, ha anticipato alcune idee di architettura funzionale, avvicinandosi al costruttivismo.