Berlin Tondo – Masaccio

Berlin Tondo   Masaccio

Oltre al pannello documentato del polittico pisano, ci sono arrivati ​​solo pochi dipinti, che hanno più o meno probabilità di essere attribuiti al pennello Masaccio. Tra queste opere ci sono due ritratti di profilo di un giovane.

Uno di questi è nella National Gallery di Washington, e il secondo, “Ritratto di un giovane con un turbante rosso”, ca. 1425-26, conservato nell’Isabella Stewart Gardner Museum di Boston. Nel 1898, quest’opera attirò l’attenzione di un famoso commerciante d’arte a Firenze in quel momento, che offrì alla signora Gardner di acquistare questo dipinto.

Un altro lavoro attribuito da Masachcho ad alcuni ricercatori è il Tondo di Berlino. “Tondo” ai vecchi tempi chiamava le immagini di un formato rotondo o ovale, e in questo caso stiamo parlando di un piatto di legno con un diametro di 56 cm con la scena della Natività di Cristo raffigurata sulla parte anteriore del piatto.

Sul retro c’è un angelo che gioca con un cagnolino. Tali piatti venivano spesso offerti in dono a donne appena gravate.