Battaglia di San Giorgio con il drago – Paolo Uccello

Battaglia di San Giorgio con il drago   Paolo Uccello

La leggenda della battaglia di San Giorgio con il drago – una delle storie più popolari nella storia della pittura mondiale. Molti artisti hanno glorificato le prodezze del santo, ma nessuna delle loro opere può essere paragonata alla magnifica immagine di Uccello. Tutti gli elementi di questa complessa composizione – un nobile cavaliere, una bella principessa, un mostro disgustoso, un paesaggio selvaggio, un cielo irrequieto – non possono essere più armoniosamente correlati tra loro.

Sfortunatamente, non conosciamo la storia della creazione della “Battaglia di San Giorgio con il drago”, né dove si trovasse fino al 1898. Tuttavia, per una serie di segni, gli storici dell’arte hanno scoperto che dovrebbe essere attribuito alle opere tardive di Paolo Uccello. Questa conclusione è di almeno tre “balene”.

In primo luogo, l’artista si è più volte rivolto alla storia di San Giorgio e il drago: c’è un’altra immagine e nella sua composizione vengono usati quasi tutti gli stessi elementi della “Battaglia” considerata. Ma è stato scritto con meno abilità, il che ci consente di dire che il maestro lo ha creato prima dell’immagine che ora vediamo di fronte a noi.

In secondo luogo, è stato stabilito che i personaggi della successiva “Battaglia” sono vestiti con costumi che sono entrati in moda non prima del 1450. In terzo luogo, è stato scritto non su una lavagna, ma su una tela che non è stata ampiamente utilizzata dai pittori italiani fino alla seconda metà del XV secolo.