Barche da pesca sulla spiaggia di Sainte Marie (acquerello) – Vincent Van Gogh

Barche da pesca sulla spiaggia di Sainte Marie (acquerello)   Vincent Van Gogh

Vincent Van Gogh “I pescherecci sulla spiaggia di Sainte-Marie”, i dipinti ad acquerello di Van Gogh, scritti nel tardo periodo della creatività, sono pieni di distacco da tutto il mondo, di solitudine e persino di qualche tragedia. Tutto ciò è collegato alla malattia mentale dell’artista. Il suo stato interno si riflette nelle sue tele.

L’artista ha lavorato principalmente in colori ad olio, che ha speso quasi tutti i suoi risparmi.

Nel 1888, dipinse “Pescherecci sulla spiaggia di Sainte-Marie” a olio su tela e nello stesso anno la replica dell’autore di quest’opera fu dipinta con lo stesso nome, ma dipinta ad acquerello. Questa copia dell’immagine, parlando delle ricerche creative dell’artista, è anche di grande interesse nello studio delle opere di Van Gogh. Una notevole differenza rispetto alla versione scritta a olio è la straordinaria luminosità dei colori.

Pertanto, l’immagine diventa decorativa. Quando dipinge un’immagine, l’artista utilizza tutte le tecniche per lavorare con l’acquerello.

Lo sfondo è scritto in una tecnica simile al formaggio, che si nota dal trabocco di colori dei colori. Gli alberi e gli scafi delle barche sono scritti “a la prima” contemporaneamente con colori ricchi. In alcuni punti è visibile la tecnica di smalto, sottili strati di acquerello, per esaltare l’effetto colore.

Grazie alla decoratività dell’immagine, le barche sembrano scavate nella sabbia gialla.

L’artista non raffigura sulla tela i forzieri dorati presenti nella versione. Nella foto c’è una freschezza e leggerezza dell’immagine, che è caratteristica della pittura ad acquerello. I colori puri sono gradevoli alla vista. Se la versione precedente dell’immagine è piena di solitudine, la copia dell’acquerello sembra più allegra, le barche sono già pronte per un lungo viaggio, rimane solo per partire dalla spiaggia deserta.

Questa versione dell’immagine, stampata su tessuto di seta, potrebbe diventare un accessorio per l’abbigliamento a forma di sciarpa o sciarpa. L’interno dell’immagine sarà un grande punto luminoso, che ricorda i lunghi viaggi.