Artista in officina – Adrian van Ostade

Artista in officina   Adrian van Ostade

Adrian van Ostade è un artista barocco olandese. Ha studiato con Frans Hals, e in seguito Rembrandt è stato fortemente influenzato dal suo modo creativo, ma il talentuoso pittore fiammingo del genere Adrian Brauver ha avuto un impatto speciale. Così Ostade divenne lo scrittore degli olandesi.

Gli eroi dei suoi dipinti, di regola, sono persone semplici, da cui le trame corrispondenti: scene nella taverna, fratelli ubriachi, musicisti ubriachi.

Sulla trama della tela presentata decente. Alcuni credono che questo sia un pittore autoritratto. Comunque, la vista del laboratorio e l’artista che lavora disinteressatamente in esso evoca una sensazione gentile: una stanza spaziosa, inondata di luce da una finestra meravigliosamente sbarrata, un casino che può essere considerato creativo… Tutto è fatto con calde tonalità armoniose.

In breve, l’immagine crea un’atmosfera romantica, provoca tristezza ai vecchi tempi e uno stato di completa immersione nella creatività.