Annunciazione della Chiesa – Jan van Eyck

Annunciazione della Chiesa   Jan van Eyck

Dipinto di Jan van Eyck “Annunciazione”. Nell’arte olandese degli anni ’20 del XV secolo, la massima precisione nel trasferimento della natura e degli oggetti della vita umana si combina con un maggiore senso di bellezza e, soprattutto, il suono colorato e colorato della cosa reale.

La luminosità del colore, la sua profonda agitazione interiore e una sorta di solenne purezza privano le opere degli anni ’20 di qualsiasi routine quotidiana, anche in quei casi in cui una persona viene ritratta in un ambiente domestico.

Se l’attività del vero inizio nelle opere del 1420 è un segno comune della loro natura rinascimentale, l’enfasi indispensabile sulla meravigliosa illuminazione di tutte le cose terrene testimonia la perfetta unicità della formazione dell’arte rinascimentale nei Paesi Bassi. Questa qualità della pittura olandese è stata confermata ed espressa nel dipinto “L’Annunciazione” di Jan van Eyck.